Come posso richiedere la giacenza media?

A cosa serve?

La giacenza media serve per compilare il modello ISEE, per dichiarare al fisco il tuo conto N26 con IBAN tedesco qualora questa sia superiore ai 5.000€, per dimostrare a qualcuno che sei solvibile o per accedere a programmi o benefici speciali concessi dallo Stato sulla base della tua situazione economica.

Il modello ISEE puó essere richiesto tramite la compilazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica, fondamentale per accedere a molte agevolazioni previste dallo Stato per il sostegno al reddito. 

Il valore della giacenza media, che sarà autocertificato dal titolare del conto senza bisogno di una documentazione cartacea, andrà inserito nel Quadro FC.2 del modello ISEE, denominato “depositi e conti correnti bancari e postali”. In questo spazio dovrà essere indicato il tipo di rapporto finanziario posseduto e l’ammontare del saldo contabile attivo sul conto corrente.

Come si calcola?

La giacenza media annuale è l'importo che si ottiene dividendo la somma dei saldi giornalieri del conto corrente per 365, indipendentemente dall'effettiva durata dell'anno solare (come negli anni bisestili) e indipendentemente dal numero di giorni in cui il conto è stato attivo o ha avuto un saldo positivo, come definito dall'Agenzia delle Entrate (nuova tabella) e nelle istruzioni (nuova tabella) alla compilazione della Dichiarazione Unica Sostitutiva 2020 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Come posso richiedere la mia giacenza media?

A partire da Gennaio 2021, riceverai la tua giacenza media per l’anno 2019 e 2020 nei tuoi Messaggi (nuova tabella), senza bisogno di richiederla personalmente. 

Se avessi bisogno della giacenza media del tuo conto per gli anni precedenti al 2019, ti invitiamo a contattare il nostro Servizio Clienti in chat.