Come posso usare N26 come conto principale?

N26 ti offre una serie di servizi e vantaggi pensati appositamente per i nostri clienti in Italia. Se decidi di usare il tuo conto N26 come conto principale per ricevere il tuo stipendio ed effettuare le tue operazioni bancarie quotidiane, ti basterà fornire le tue coordinate bancarie al tuo datore di lavoro. 

Quali servizi offre N26?

Appena avrai aperto il tuo conto, gestibile interamente dall’app mobile, potrai iniziare fin da subito a depositare e prelevare contanti con CASH26 (nuova tabella) dagli oltre 1000 punti vendita partner in tutta Italia; ti basterà aprire l’app N26, trovare il punto vendita CASH26 più vicino sulla mappa, creare un codice a barre e mostrarlo alla persona alla cassa. 

Potrai ricaricare il tuo conto tramite bonifico bancario, anche instantaneo, da un altro conto corrente, o tramite carta di debito, credito o prepagata oppure accreditando il tuo stipendio.

Con il tuo conto N26 avrai inoltre la possibilità di addebitare gratuitamente i tuoi abbonamenti, dalla palestra ai servizi di streaming, domiciliare le tue utenze (acqua, luce, gas, telefonia) e pagare i bollettini postali, PagoPA, MAV/RAV, il bollo auto ed effettuare ricariche telefoniche direttamente dalla tua app mobile. Clicca qui (nuova tabella) per scoprire di più.

Con la tua Mastercard N26 Premium potrai anche prelevare denaro gratuitamente e senza limiti da tutti gli ATM in Europa (fino a 3 prelievi gratuiti mensili in Europa con N26 Standard).

Quali altri vantaggi offre N26?

Dalla tua app N26, disponibile per iOS e Android, potrai effettuare bonifici SEPA gratuitamente e ricevere o effettuare bonifici SEPA istantanei, gratuitamente se hai un conto N26 premium (N26 Smart, N26 You o N26 Metal) e al costo di 0.99€ se hai un conto N26 Standard. In più, potrai impostare gratuitamente ordini permanenti sia nell’area SEPA che in valuta estera e ricevere o effettuare bonifici internazionali (SWIFT).

Ricorda inoltre che con l’apertura del tuo conto N26, potrai iniziare ad utilizzare da subito la carta Mastercard associata al tuo conto e collegarla ad Apple o Google Pay. Con N26 Standard avrai da subito ad un Mastercard virtuale gratuita che potrai usare per i tuoi acquisti online e pagamenti contactless. La carta fisica aggiuntiva può’ essere richiesta in qualsiasi momento senza alcun canone mensile. 

Con un conto premium N26, potrai anche creare spazi (nuova tabella) separati dal tuo conto principale per mettere soldi da parte e condividerli (nuova tabella) con altri clienti N26 per gestire le spese in comune. 

Cosa fare se il mio IBAN non viene accettato?

Ti ricordiamo che l’IBAN del tuo conto N26, secondo la legge europea del 1° febbraio 2016 Articolo 9 del Regolamento UE 260/2012 (nuova tabella), deve essere accettato da ogni stato membro dell’Area Economica Europea. Se il tuo datore di lavoro o un commerciante si rifiutasse di accettare il tuo IBAN, clicca qui (nuova tabella) per avere maggiori informazioni su come denunciare l’accaduto.

Come posso passare dal mio conto corrente attuale ad un conto N26?

Se vorrai, potrai richiedere il passaggio dal tuo conto corrente attuale ad un nuovo conto N26: ci occuperemo della chiusura del tuo vecchio conto e del trasferimento del tuo saldo, così come di tutti gli addebiti diretti precedentemente impostati. Per fare questo, dovrai semplicemente compilare e inviarci il Modulo di autorizzazione al trasferimento dei servizi di pagamento connessi al conto (nuova tabella) e l'Autorizzazione alla comunicazione nuovo IBAN (nuova tabella).