Perché N26 fa controlli sulle transazioni?

N26 ha la responsabilità di effettuare controlli su conti e transazioni per garantire la sicurezza del tuo conto corrente (vedi GwG § 10(nuova tabella)). Questi controlli vengono avviati automaticamente dal nostro sistema.

In seguito a questi controlli, potremo chiederti di fornire alcuni documenti. In tal caso, sarà sufficiente inviare quanto richiesto via email.

Non ci sono eccezioni o modi per evitare questi controlli. Si tratta di una procedura bancaria di routine ed è finalizzata a garantire la sicurezza dei nostri clienti. Procedura ed esiti di questi controlli sono confidenziali e gestiti internamente.

Qui di seguito troverai alcuni suggerimenti per velocizzare la procedura:

  • Nell'email che riceverai da N26 verrà specificato quale documento occorre inviare. Accettiamo screenshot, fotografie o scansioni di documenti. Assicurati che il contenuto originale del documento sia facilmente leggibile e che ci sia una descrizione dettagliata di quanto richiesto

  • Sii preciso nelle tue risposte, nei dettagli e nei documenti. Se quanto inviato non risponde ai nostri requisiti, potremo doverti chiedere ulteriori chiarimenti e la procedura potrebbe durare più a lungo.

  • Invia quanto richiesto in risposta alla nostra email il prima possibile o, comunque, entro la scadenza indicata.

  • Il nostro servizio clienti non ha alcuna informazione aggiuntiva su questo argomento.

  • Fornisci documentazione in corso di validità.

Ecco alcuni esempi:

  1. Hai ricevuto aiuto finanziario dalla tua famiglia per completare progetti o hai ereditato terreno o denaro da un familiare deceduto: puoi fornire un documento ufficiale che attesti un prestito, un finanziamento, un'eredità (es. documento di vendita di proprietà per finanziare il prestito oppure l'estratto conto di un garante).

  2. Hai venduto una proprietà o le tue azioni in borsa: puoi fornire la documentazione attestante il trasferimento della proprietà oppure la vendita delle azioni.

  3. Hai inviato o ricevuto denaro per pagare utenze o comprare un prodotto: puoi fornire un estratto conto che attesti la provenienza del denaro oppure altra documentazione che attesti l'uso del denaro e la finalità.

  4. Hai ricevuto un pagamento dal tuo precedente datore di lavoro: puoi fornire un documento che attesti la natura del pagamento e ulteriori prove sul rapporto terminato.