Come scaricare i miei dati personali?

Il General Data Protection Regulation (GDPR) è un regolamento europeo in materia di protezione dei dati e della privacy entrato in vigore il 25 maggio 2018. Per adeguarci, abbiamo aggiunto alla nostra app web un’opzione di esportazione dei dati.

Essendo una banca mobile, conosciamo bene l’importanza della sicurezza dei dati. Conserviamo soltanto le informazioni dei clienti indispensabili solo per il tempo richiesto per legge, ed eliminiamo i dati quando non sono più necessari per un prodotto o servizio.

Ai sensi dell’Art. 20 del GDPR, hai diritto alla portabilità dei dati e come sempre la nostra procedura per ottenere i dati personali è semplice, trasparente e completamente sotto il tuo controllo.

Download dei dati

Puoi richiedere di scaricare i dati personali che hai fornito in relazione a un conto aperto presso il nostro istituto attualmente attivo o precedente fino a 6 mesi dopo la data di chiusura. I dati saranno forniti in un formato leggibile da dispositivi automatici, per poterli trasferire a terzi, se lo desideri.

Cliente attuale

Accedi il modulo con i dati del conto attuale.

Da qui, dovrai creare una password temporanea da utilizzare per il link che ti invieremo all’indirizzo e-mail registrato. Il link sarà valido per 24 ore. Se per 5 volte viene inserita una password errata, il link non sarà più valido e dovrai inviare una nuova richiesta di esportazione.

Ex clienti

Puoi scaricare i tuoi dati solo fino a 6 mesi dopo la data di chiusura del conto. Per richiedere tali informazioni, completa il modulo di richiesta dati assicurandoti che le informazioni fornite corrispondano esattamente a quelle del conto precedente. Indica le seguenti informazioni:

  • nome e cognome, numero ID personale e data di scadenza del documento d’identità (documento identificativo nazionale o passaporto) utilizzato per verificare il conto,

  • indirizzo e-mail del conto registrato,

  • data (mese e anno) di apertura e di chiusura del conto (controlla la tua email di verifica della posta elettronica).

Per motivi di sicurezza, dobbiamo essere sicuri che sia veramente tu a scaricare i dati: se un campo è errato o incompleto, la richiesta non andrà a buon fine.

Da qui, dovrai creare una password temporanea da utilizzare per il link che ti invieremo all’indirizzo e-mail registrato. Il link sarà valido per 24 ore. Se per 5 volte viene inserita una password errata, il link non sarà più valido e dovrai inviare una nuova richiesta di esportazione.

Per ulteriori informazioni riguardanti la raccolta, l’utilizzo e il trattamento dei dati personali leggi la nostra Informativa sulla privacy aggiornata (DEU) (EU).